Fondazione Ansaldo

English
Fondazione Ansaldo
 
realizzata presso la Fondazione Ansaldo
Francesco Scotto nasce a Cagliari nel 1926. Laureatosi nel 1950 (a soli 23 anni e mezzo) in ingegneria navale all'università di Genova, ottiene il primo impiego ai Cantieri navali riuniti della famiglia Piaggio. In seguito, per completare la sua formazione professionale, lavora in diversi ambiti: nelle riparazioni navali delle Officine Campanella, al Registro navale americano (American Bureau of Shipping), alla Società Italia di navigazione, alla Costa Armatori. Dei primi anni di lavoro Scotto ricorda la ferrea disciplina, il culto dell'obbedienza ai capi, la precisione tecnica, le tante festività trascorse nei cantieri. Erano gli anni delle navi Liberty costruite dagli americani durante la guerra e poi ristrutturate per i diversi usi del trasporto merci. Nel 1988, dopo aver sentito le testimonianze di numerosi superstiti dell'Andrea Doria, promuove uno studio sulla collisione da cui emerge con chiarezza l'inattendibilità dei risultati dell'originaria Commissione d'inchiesta. Dopo la pensione ha svolto diverse attività di consulenza ed è sempre impegnato nella divulgazione della cultura navale.
 

Archives and Collections


   palazzo_ducale_genova_logo_tif_big.jpg genovastabile.jpg  carlofelice_logo.gif   GI_Logo_horizontal_green_sRGB-200px.jpg InGe2019

Fondazione Ansaldo usa cookies per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente.
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.