Fondazione Ansaldo

Italian
Fondazione Ansaldo
 
realizzata a Genova nella sede del “Collegio nazionale capitani di lungo corso e di macchina” 
Nato a Camogli nel 1930 Mario Gandolfi ha studiato, come il padre, all'Istituto nautico di questa città che ritiene essere d'alto livello professionale: chi esce da qui, dice, può fare il comandante in tutte le navi del mondo. La sua carriera lavorativa come uomo di mare si svolge nelle navi della famiglia Ravano dove rimane dal 1955 al 1995. Vissuto per 24 anni a Montecarlo, sede della società dei Ravano, ha viaggiato in tutto il mondo, navigato nei cinque grandi laghi americani, sia d'estate che d'inverno quando le condizioni climatiche e della navigazione erano completamente diverse; interessante il racconto su come affrontare le "chiuse" quando era obbligatorio chiedere il pilota a bordo che conosceva la zona. Ricorda vicende accadute in Venezuela sul lago di Maracaibo dove c'era una sede della società di navigazione dei Ravano. Ama ricordare le navi del gruppo "Liberty" perché erano navi semplici da manovrare che garantivano la massima efficienza. Da persona innamorata del mare considera le navi come i luoghi più sicuri del mondo. 
 

Archivi e Raccolte


   palazzo_ducale_genova_logo_tif_big.jpg genovastabile.jpg  carlofelice_logo.gif   GI_Logo_horizontal_green_sRGB-200px.jpg InGe2019

Fondazione Ansaldo usa cookies per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente.
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.