Fondazione Ansaldo

Italian
Fondazione Ansaldo
 
realizzata presso la biblioteca P.M. Beghi di La Spezia
Dino Grassi nasce a Massa Carrara nel 1926. A 14 anni, nel dicembre 1940, viene assunto come "scaldachiodi" al cantiere Muggiano di La Spezia. Partecipa alle lotte del marzo 1944, il primo sciopero durante l'occupazione nazifascista. Distaccato in Commissione interna dal 1953 al '58, ritorna in produzione perché non voleva essere considerato un "imboscato". Ricorda le lotte degli anni '60 quando finalmente il "25 aprile entra in fabbrica". Nel 1970, con l'avvento delle Regioni, veniva eletto nel Consiglio regionale della Liguria, ma, con grande stupore degli stessi compagni di lavoro, continuava a lavorare al cantiere.  
 

Archivi e Raccolte


   palazzo_ducale_genova_logo_tif_big.jpg genovastabile.jpg  carlofelice_logo.gif   GI_Logo_horizontal_green_sRGB-200px.jpg InGe2019

Fondazione Ansaldo usa cookies per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente.
We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.